Lo strumento per comunicare in Rete

Pubblicato da Luca Giusti il 18 agosto 2016
Lo strumento per comunicare in Rete

Il blog è lo strumento migliore per comunicare in maniera professionale online. Vediamo insieme come funziona questo mondo, chi sono gli attori e perché i blog continuano a riscuotere successo e attenzione.

Nonostante esistano dal 1999, i blog restano di grande attualità. Da strumento che per primo ha permesso a chiunque di pubblicare contenuti in Rete, erano considerati inizialmente dei semplici diari personali, hanno vissuto una fase di grande popolarità, con più di 200 milioni di blog attivi su scala globale, per poi ridimensionarsi e consolidarsi come mezzo di comunicazione professionale. Dall’avvento delle prime piattaforme gratuite, a quei tempi l’unico modo esistente per partecipare alla grande conversazione online, le opportunità si sono moltiplicate, così come il pubblico presente nella piazza virtuale per dire la propria.

Di blog oggi si parla meno di un tempo, perché non è più considerato un nuovo media ed è apparentemente passato di moda, soppiantato dall’avvento dei social networks, come Facebook o Twitter. In realtà, analizzando il fenomeno con maggiore attenzione, scopriamo che il 25% di tutti i siti web utilizza WordPress come sistema di pubblicazione (CMS), ovvero la piattaforma di blogging più popolare.

Un CMS, acronimo di Content Management System ovvero Sistema di Gestione di Contenuti, è un software, gratuito o a pagamento, che consente di gestire e aggiornare con facilità un sito web, pubblicando contenuti sotto forma di testo, foto, video o in altri formati. Tale software viene offerto da chi vende spazio web o può essere installato autonomamente sul proprio spazio.

Il mondo dei blog è più esteso di quanto si possa immaginare.

I blog sono così inseriti nel DNA del Web da essere difficilmente identificabili da chi non ha specifiche competenze tecniche. Ciò che è importante sapere è che questo strumento resta il preferito da chi vuole costruire una propria identità online, per se stesso, per la propria azienda o per conto di terzi. Ogni altra soluzione non consente di ottenere gli stessi risultati, in termini di flessibilità, autonomia ed efficacia a lungo termine.

Lo strumento per comunicare in Rete

0.0 di 5 basato su 0 voti